ServiceNow e BlueIT: una strategia comune

BlueIT: adesso Service Provider ServiceNow Platform

BlueIT arricchisce la propria offerta di servizi gestiti permettendo ai clienti di passare - grazie a ServiceNow - da un approccio IT-Ops all’innovativo AI-Ops, con un occhio al saving sui costi.

BlueIT ha concluso il suo percorso di partnership ed è ora un Service Provider di ServiceNow aggiungendo così al proprio portfolio di servizi anche progetti di consulenza, gestione e mantenimento di ambienti ITSM ServiceNow, erogati da oltre dieci anni da team di professionisti certificati, anche la possibilità di proporre ai propri clienti l’adozione dei vari moduli della suite ServiceNow nella sua totalità.

L’offerta

La possibilità di poter fruire della modalità Domain Separation, concessa solo ai Service Provider, per erogare servizi basati sulle istanze di prodotto ai propri clienti, garantendo la segregazione dei singoli domini ma godendo del vantaggio di centralizzare la messa a disposizione del prodotto da un’unica piattaforma managed, consente a BlueIT di proporre diverse modalità di fruizione dei prodotti della Suite in modo da poterli perfettamente adattare alle specifiche esigenze di ogni singola realtà operativa, dalla più numerosa in termini di addetti alla gestione (istanza dedicata di prodotto) fino a quelli di dimensioni più ridotte (modalità Domain Separation).

Grazie a questa nuova possibilità BlueIT è ora in grado di proporre ai propri clienti interessati l’adozione dei vari moduli di riferimento della suite, ITSM, ITBM, HR, GRC, ITOM solo per citarne alcuni, oltre, ovviamente, ai servizi professionali per il disegno, l’implementazione e la messa in produzione di tali strumenti all’interno delle singole aziende clienti.

Il team BlueIT

BlueIT ha a disposizione un team di sviluppatori in grado di operare sui framework di prodotto e, grazie ai moduli App Engine e DevOps a disposizione dei soli Service Provider, di realizzare workflow personalizzati e app da poter condividere sul marketplace di riferimento.

Inoltre, nell’ambito dell’offerta dei propri Cognitive Managed Services, BlueIT è ora in grado di dotarsi dei prodotti della famiglia ITOM (Visibility per l’auto discovery e il service mapping, Health per l’event management e Optimization per il multi-cloud management) per arricchire la propria offerta di servizi gestiti spostando l’approccio dal classico IT-Ops, basato su un elevato effort di attività umane, all’innovativo AI-Ops, basato principalmente su automazioni di processo e sull’utilizzo di bot con tecnologia AI/ML.

La partnership

«Il continuo arricchimento della nostra offerta si basa su un processo di innovazione possibile grazie all’organizzazione del lavoro e alla condivisione delle capacità che abbiamo acquisito: adottiamo noi stessi tutto ciò che proponiamo ai nostri clienti. E lo stesso abbiamo fatto con ServiceNow e abbiamo visto nella nostra esperienza i modi in cui risolve le sfide che il nostro business, come quello dei nostri clienti, chiede di affrontare in tempi brevi e senza appesantire i costi. Per questo siamo orgogliosi che ServiceNow abbia ritenuto BlueIT il partner ideale da portare a bordo come Service Provider dopo oltre due anni in cui nessun nuovo partner era stato preso in considerazione», ha dichiarato Girolamo Marazzi, CEO BlueIT Società Benefit.

«Oggi viviamo nell’economia delle esperienze: la tecnologia è al fianco del business e concorre al raggiungimento degli obiettivi in maniera decisiva, ogni secondo. Le aziende devono fornire il meglio sia ai propri dipendenti che ai propri clienti e questa è una strategia che condividiamo con BlueIT, ovvero il voler soddisfare e supportare la propria forza lavoro attraverso le giuste soluzioni e il cliente, all’interno di un percorso di crescita che prevede un servizio a 360 gradi. Non solo la vendita di uno o più prodotti. Per questo siamo soddisfatti di questa partnership e siamo convinti che porterà ottimi risultati», ha commentato Filippo Giannelli, Country Manager ServiceNow Italy.

Leggi anche: Un onboarding spaziale. Come semplifichiamo i processi di onboarding con ServiceNow. 

Vuoi saperne di più? CONTATTACI.

Per restare aggiornati sulle nostre iniziative iscriviti a Logbook, la newsletter di BlueIT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *